logo
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore magna aliquam erat volutpat. Ut wisi enim ad minim veniam, quis nostrud exerci tation.
banner
About      Faq       Contact     Shop

NonFarm Payroll USA 7 Giugno 2019

Il dato pubblicato oggi 7 Giugno 2019 sui nonfarm payroll, i nuovi occupati non agricoli, ha fatto registrare una performance particolarmente deludente, sebbene anticipata dal dato ADP pubblicato a metà settimana.

 


source: tradingeconomics.com

 

Il risultato del mese di Maggio ha totalizzato 75 mila nuovi occupati distaccando in modo significativo sia il dato precedente relativo al mese di Aprile a 224 mila, sia le stime degli analisti che volevano il dato odierno a 182 mila unità.

Il dato sui nonfarm payroll è uno dei peggiori degli ultimi anni e inizia a creare preoccupazioni sullo stato dell’economia americana che nel complesso continua a risultare tonica, alimentando al tempo stesso la possibilità che la Federal Reserve intervenga sui tassi tagliandoli entro la fine dell’anno (leggi il commento su Bloomberg).

 


 

La reazione dei mercati è stata immediata, come sempre sul rilascio di questi dati. Il cambio EURUSD è schizzato verso quota 1.13 attestandosi nelle fasi successive in area 1.1320. Il cambio USDJPY è affondato verso area 108.00 dove staziona per effetto del contributo positivo dei mercati azionari oltreoceano che tornano in territorio positivo sulle prospettive di un accomodamento monetario in arrivo.

In apertura di sessione americana gli indici scambiano in verde: SP500 a +0.90% a quota 2869 punti, il DOW Jones a +0.90% approssimandosi all’area dei 26 mila punti, mentre le borse europee oltre il punto percentuale con il DAX a +1.01%, il FTSE100 a +1.02% e il FTSE MIB a +1.25%.

No Comments
Leave a Comment: