logo
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore magna aliquam erat volutpat. Ut wisi enim ad minim veniam, quis nostrud exerci tation.
banner
About      Faq       Contact     Shop

#forexbreakfast 14 luglio 2020

Poche novità sul fronte pandemia da coronavirus, ma il sentiment sembra tornare negativo con il risk off che si abbatte sui mercati. Negli Stati Uniti sono quasi 61 mila i nuovi contagiati. La California richiude bar e ristoranti. Sono più di 13.2 milioni i contagiati nel mondo.

Paura anche per una seconda ondata in Asia. In nuovi focolai sono per lo più collegati alle recenti riaperture.

Novità sul fronte vaccini. La società tedesca BioNTech e la statunitense Pfizer hanno annunciato di avere ottenuto lo status “fast track” dalla food and drug administration USA. La designazione è avvenuta in base a dati preliminari della fase 1 e 2 dei vaccini in sperimentazione. Sono attese le sperimentazioni entro fine mese su quasi 30 mila pazienti.

I conti pubblici statunitensi in deterioramento. Per quest’anno è previsto un deficit record di 3,7Mld/$

Sul versante europeo ancora lontano l’accordo sul recovery plan. Rimangono le divergenze tra i leader europei. La cancelliera Angela Merkel dubita che l’accordo possa essere trovato entro venerdì in occasione dell’incontro tra i vertici europei.

Mercati

Tendenziale risk off sui mercati per effetto della progressione dell’epidemia da coronavirus. Preoccupano anche le trimestrali e le tinte fosche in arrivo. La sessione americana ha visto Wall Street in rosso. L’indice S&P500 ha chiuso in negativo dello 0.94%. Il DOW Jones che viaggiava su livelli più alti chiude in inversione poco sopra la parità a 0.04%. Molto pesante il NASDAQ a -2.13%. La sessione asiatica ha visto arretramenti su tutti i mercati. L’indice Nikkei della borsa di Tokyo chiude a -0.87%, mentre Hong Kong a -1.51%.

Rosso anche l’avvio della sessione europea con tutti i listini molto pesanti. Il DAX di Francoforte scambia a -1.84%, il CAC40 di Parigi a -2.14%. Oltre il punto percentuale di ribasso anche il FTSE MIB di Milano a -1.47% e il FTSE 100 a -0.99%.

Forex

La sessione di ieri ha visto un ritorno del risk off su tutti i mercati con acquisti su dollaro e valute rifugio.

EURUSD

L’avvio di settimana ha visto un significativo apprezzamento del biglietto verde. Il cambio EURUSD è passato dai livelli di chiusura della settimana scorsa  fino a toccare quota 1.1370 per poi stornare ieri. L’avvio di sessione europea di oggi vede il rapporto tra moneta unica e biglietto verde in area 1.1340. Pesano sul cambio sia le prospettive di difficoltà nella delibera sul recovery fund che il clima di risk off.

USDJPY

Il rapporto tra biglietto verde e yen giapponese torna sopra area 107.00 attestandosi in avvio di sessione europea a 107.30. Il rafforzamento del biglietto verde ha surclassato l’andamento di acquisto di yen guidando un movimento di risk off.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.