logo
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore magna aliquam erat volutpat. Ut wisi enim ad minim veniam, quis nostrud exerci tation.
banner
About      Faq       Contact     Shop

#forexbreakfast focus commodity (ita)

Settimana in rialzo per l’indice Bloomberg Commodity, +1,5%. In rialzo tutti i principali settori, nonostante la partenza in negativo lunedì, legata principalmente alla vicenda Evergrande in Cina.

Miglior settore della settimana è stato quello energetico +2,4%. Buona settimana per il petrolio che ha superato i 79$/b, in scia ad un rafforzamento della domanda e a basse scorte USA.

Nuovo rialzo per il gas TTF +7,9%, in un contesto di scarse scorte in Europa e di alta domanda in asia.

Buona settimana per il comparto agricolo +1,3%. Caffè arabica +4,2%, in scia a problematiche di offerta in Brasile e Vietnam. Grano +2%, soia e mais quasi invariati.

Tiepida settimana per il comparto industriale +0.9%. rame alluminio e zinco son tornati in territorio positivo dopo il raffreddamento della vicenda Evergrande.

Questa settimana però ha iniziato in territorio negativo. Evergrande dovrebbe essere ristrutturata per ridimensionarne il debito e la produzione industriale cinese potrebbe calare a seguito del razionamento dell’energia elettrica. Con essa potrebbe calare la domanda di metalli. Torna a salire il ferro in seguito dell’aumento delle scorte in cina a causa delle “basse” quotazioni.

Chiusura quasi invariata per il comparto dei preziosi, in scia all’oro. Platino +4,7%.

 

BRENT

Ai massimi da oltre tre anni le quotazioni del Brent. Ha infatti superato quota 79$.

La resistenza più prossima agli attuali valori è collocata a 80,41. Un suo superamento in chiusura questa settimana potrebbe dare maggior forza al movimento.  Attenzione però all’indicatore stocastico che è attualmente in divergenza con i prezzi.

Al ribasso il primo supporto si trova a 77,91, seguito da 75.25.

Il trend di lungo periodo si conferma al rialzo, finché resterà sopra la trendline rialzista collocata tra i minimi di aprile e novembre 2020.

 

RAME

Le quotazioni sono ancora nel trading range in atto da settimane. La scorsa settimana dopo aver testato i supporti a 8893/8813, i prezzi son poi tornati sopra quota 9000.

I livelli da monitorare sono i supporti 8893/8813 e le resistenze a 9560 e 10126.

 

GAS NATURALE TTF

Restano alte le quotazioni del gas TTF, vicino ai massimi storici a 80Eur/MWh.

Il trend resta improntato al rialzo, anche se l’andamento esponenziale del grafico non è sostenibile ancora a lungo.

Al rialzo, la prima resistenza si colloca a 79,30. Al ribasso invece i primi supporti sono a 67,2 e 60.

No Comments
Leave a Comment: